Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE

Super Bicaj: poker. Vis Gubbio ai play off al primo anno di A2

VIS GUBBIO: Tomassini, Bicaj, Monetto, Di Fonzo, Martella, Boscaino, Gasparri, Pelicci, Calvet, Pascolini, Biondi, Carlopio. All. Bettelli

CUS MOLISE: Oliveira, Di Stefano, Zancanaro, Di Lisio, Barichello, Pasquale, Badodi, Picciano, Debetio, Marro, Pietrarca, Batiz. All. Sanginaro

RETI: pt (3-2): 2’ e 10’ Barichello, 4’ e 15’ Bicaj, 17’ Calvet; st: 5’ Di Lisio, 8’ e 12’ Bicaj, 14’ Carlopio, 15’ e 19’ Di Fonzio

GUBBIO – In una Palestra  Polivalente vuota, a causa delle restrizioni, si è sentito ancora più distinto e forte l’urlo di felicità dei ragazzi della Vis Gubbio che alla sirena finale del match contro il Cus Molise, vinto per 8-3, hanno esultato per l’acquisizione matematica del quinto posto e quindi dell’accesso ai play off. Davanti ai ragazzi di Marco Bettelli, c’era una squadrone, il Cus Molise terza forza del campionato (scesa al quarto posto dopo questo match), nelle cui fila militano giocatori del calibro di Zancanaro (vecchia conoscenza umbra, indimenticato capitano della Maran) i Barichello, ed è proprio lui ad aprile le danze nel primo tempo al 2’ minuto. A rispondergli, è il nazionale albanese Bicaj della Vis Gubbio, vero e proprio uomo partita per mister Bettelli che al 4’ realizza il primo dei 4 gol di giornata. Ancora Barichello, però al 15’ porta avanti i suoi, dando del filo da torcere ai locali. Detto fatto, e ancora Bicaj, fa 2-2. Il match è equilibrato e spigoloso, e al 17’ Calvet, è ancora decisivo, e con il suo 3-2 permette al Gubbio di andare al riposo in vantaggio. Nella ripresa, il Molise da subito un segnale forte, e al 5’ perviene al pari con Di Lisio. Ma contro un Bicaj nella forma attuale c’è poco da fare, doppietta ancora per l’eugubino (8’ e 12’) e risultato in cassaforte. Ad ampliare il vantaggio ci pensa Carlopio al 14’, prima di lasciare la gloria a Di Fonzio che negli ultimi 5 minuti (15’ e 19’) con una doppietta mette l’ultimo sigillo sul match. Vis Gubbio ai play off al primo anno di A2.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 25/04/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,08032 secondi