Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE

Bicaj rilancia il Gubbio: "Torniamo a vincere"

GUBBIO – E’ un periodo non di certo super positivo per la Vis Gubbio che in serie A2, sta vivendo tra alti e bassi, non ultima la sconfitta di sabato scorso in casa del Futsal Capurso per 6-3. Ora a 3 gare dal termine, e con la salvezza oramai in tasca, la Vis può ancora continuare a sognare i play off, ma prima occorre ritrovare la giusta verve.

Enrico Bicaj, tra gli uomini di punta del roster di Marco Bettelli, ci parla del momento attuale della squadra, partendo anche da sabato scorso.

“È un periodo altalenante che ci vede arrivare da 3 sconfitte di fila. – racconta Bicaj -  È difficile capire però dove finiscono i nostri errori e dove cominciano i meriti degli avversari, questo per dire che comunque spesso le partite sono state decise da errori nostri che purtroppo possono venire dall'inesperienza nella categoria. Siamo quasi tutti debuttanti e quindi ci può stare”.

Mancano tre partite alla fine, quale pensi sia il risultato finale alla quale potete sperare? Credi ancora nei play off? L'obiettivo stagionale, la salvezza, l'avete comunque conquistata, sei soddisfatto? Quali sono le tue sensazioni oramai a fine torneo?

“A 3 partite dalla fine l'unica cosa che posso dire è che se pur arrivando da 3 sconfitte consecutive, il discorso play off è ancora aperto, forse qualcosa di buono è stato fatto fino ad ora. Considerando che questa squadra ad inizio anno è stata costruita in un certo modo, ma che nel giro di poco si è vista con molte defezioni anche importanti come quella di Daniel Cresto. Nonostante queste la società ha avuto il coraggio di non intervenire sul mercato, fidandosi dell'organico che avevamo e credo che comunque con la salvezza praticamente in tasca sono stati ripagati della scelta fatta. Sicuramente questo ha fatto modo che magari noi giocatori arriviamo a fine anno un po' stanchi avendo dato tutto. Però lotteremo fino all'ultima partita per regalarci la vetrina che meritiamo”

Andiamo direttamente al prossimo match, sabato a Gubbio contro il Giovinazzo, che gara ti aspetti? La squadra è carica?

“In vista di sabato la squadra è già pronta, soprattutto una cosa che mi ha fatto molto piacere è l'animo che ancora abbiamo, a volte le sconfitte sono motivo di litigi nel gruppo invece noi troviamo sempre la voglia e la forza per ripartire con il sorriso e la forza che ci contraddistingue. Sabato incontriamo una buona squadra che all'andata ha dimostrato buone caratteristiche. Siamo pronti e soprattutto vogliamo tornare a vincere in casa”.

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 17/03/2021
Tempo esecuzione pagina: 0,05344 secondi