Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarร  resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE

Pazzo Atletico Foligno, da 3-1 a 3-4. Ora si gode il terzo posto

P๐—ผ๐—น๐—ถ๐˜€๐—ฝ๐—ผ๐—ฟ๐˜๐—ถ๐˜ƒ๐—ฎ ๐Ÿญ๐Ÿต๐Ÿด๐Ÿฌ:Arcangeli, Milanese, Russo, Mazzulli, Ferretti, Contestabile, Michetti. All. Ermeti
A๐˜๐—น๐—ฒ๐˜๐—ถ๐—ฐ๐—ผ ๐—™๐—ผ๐—น๐—ถ๐—ด๐—ป๐—ผ: Santi, Ricci G, Narcisi, Ferroni, Ricci C., Aouaj, Corboli, Pace, Filippucci, Di Fiore, Maselli, Pellegrino. All. Boranga
 
Reti: pt (3-1): Andreini, Pracucci, Fratini, Corboli; st:  Corboli, Aouaj, Pace
 
 
 
Sono tre ottimi punti, quelli che l'Atletico Foligno porta via dalla trasferta in casa della Polisportiva 1980, grazie al risultato finale di 3-4.
La prestazione delle ragazze folignati inizia in sordina: le ristrette dimensioni del campo e la veemenza agonistica delle avversarie intimidiscono le umbre, che subiscono il primo gol dopo poco meno di un minuto. Andreini fa tutto da sola e sorprende Santi da posizione angolata.
L'Atletico fatica a costruire il proprio gioco e sbaglia troppo. Il tabellone segna 12.58 quando Corboli finalizza da calcio di punizione e ristabilisce la parità.
Un black out in fase difensiva consente alle padrone di casa di tornare in vantaggio, con Pracucci che completamente sola davanti a Santi spinge in rete senza problemi. La partita si complica quando, dopo soli 17 secondi, è ancora la Polisportiva ad andare in rete, con Fratini che con un tiro da fuori porta il risultato sul 3 a 1.
La seconda frazione di gioco vede un cambio di atteggiamento delle ragazze folignati:nBoranga decide di modificare l'assetto tecnico/tattico, mettendo in campo Aouaj, che trascina e scuote le compagne. Dopo poco meno di due minuti è proprio lei ad accorciare le distanze, facendosi trovare pronta sull'assist di Pellegrino.
Il Foligno a questo punto ci crede: sotto di un gol, spinge sull'acceleratore, creando numerose occasioni, contenute egregiamente dall’ottima prestazione del portiere avversario, che dovrà però arrendersi qualche minuto dopo a Pace, che con il mancino riporta il risultato in parità.
A circa due minuti dalla fine, dopo aver guadagnato un calcio di punizione dai venti metri, Narcisi abbandona il campo per infortunio, lasciando a Corboli la battuta. Il numero 10 folignate realizza un gol da cineteca, regalando alle compagne l’emozione della vittoria, insieme ai tre punti, che permettono al Foligno di salire al terzo posto in classifica, seppur momentaneo in vista dei prossimi recuperi delle altre squadre del campionato.
 
 
Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 29/11/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,05163 secondi