Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE

Pronti per Perugia-Chiaravalle. Chiara Di Santi "Avvio quasi perfetto"

PERUGIA - Il successo di domenica scorsa, ottenuto in trasferta a Pescara, ha notevolmente innalzato il morale il casa del Perugia Futsal, che questo fine settimana si prepera a tornare al PalaPellini per recuperare il primo turno del girone di andata di serie A2 Femminile, si gioca domenica alle 15.30, avversarie l'Atletico Chiaravalle.

“Sapevamo che a Pescara avremmo trovato una squadra fisica, con delle giovani che hanno militato in campionati scudettati - racconta Chiara Di Santi, team manager del Perugia Futsal - e che non sarebbe stato facile riportare i 3 punti a casa, ma la risposta corale della squadra ha dimostrato quanto carattere hanno queste ragazze.”.

Ragazze che stanno, oramai, lavorando insieme da più di due mesi, e se in campo ancora c’è da registrare qualcosa, il gruppo è comunque molto coeso…

“Proprio così, la squadra è al lavoro dai primi di settembre per trovare la giusta armonia, ma con il grandissimo lavoro che sta facendo mister Abati settimanalmente, sono sicura che l’intesa in campo non tarderà ad arrivare. Per ciò che mi riguarda, la mia più grande soddisfazione è vedere una rosa compatta e serena, qualità fondamentali per la riuscita di un ottimo campionato. Le ragazze si sono trovate subito all’interno dello spogliatoio e non manca il dialogo e il confronto tra di loro. Vedere calcettiste di esperienza che prendono per mano le più piccole, aiutandole nella loro crescita sportiva è la cosa più bella che si possa aspettare da questo sport”.

Ora però c’è da pensare al match di domenica, quello con il Chiaravalle, con la partita che avrebbe dovuto aprire la stagione, ma fu proprio il Chiaravalle, l’ultimo avversario del Perugia, prima del lockdown…

“Il match contro il Chiaravalle per noi ormai è “lo storico”. Il Chiaravalle è una società con la quale ci siamo sempre misurati con molto piacere, c’è un grande rispetto reciproco. Queste due giornate saranno fondamentali, perché si inizieranno a scoprire le carte sul nostro campionato. Da una parte il Perugia contro il Chiaravalle, rispettivamente terzi e secondi in classifica a pari punti e con tre partite giocate; la prossima domenica Francavilla (quarta a pari punti con il Perugia ed il Chiaravalle e con le stesse partite giocate) contro la capolista, ovvero il Virtus Romagna con tutte e quattro le gare disputate”.

Ambiente positivo e sensazioni altrettanto buone, ma c’è una piccola nota stonata…

“E’ veramente l’unica di questo inizio campionato, ovvero l’infortunio della verdeoro Uli De Oliveira, che purtroppo non potrà essere in campo con le proprie compagne, a causa di un infortunio occorso la gara con la Virtus Romagna e che la terrà lontana dal rettangolo di gioco per alcune settimane. A lei i nostri migliori auguri di pronta guarigione!”.

 

In foto Chiara Di Santi con mister Abati

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 12/11/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,02906 secondi