Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×
Campionati e Risultati: RISULTATI CLASSIFICHE

Bettelli carica il Gubbio, in vista di Manfredonia

GUBBIO - Dopo una settimana, quella scorsa, corsa sul filo del rasoio, martedì è finalmente arrivata a buona notizia per la Vis Gubbio, che ha riscontrato la negatività dei propri tesserati al tampone Covid-19, avendo di fatto la possibilità di allenarsi, e prepararsi all'esordio di sabato, in casa del forte Manfredonia.

"Siamo tutti dispiaciuti per non aver giocato sabato scorso - commenta mister Marco Bettelli - e chiaramente veniamo da una setitmana difficile, anche perché solo martedì abbiamo saputo della negatività dei due ragazzi, e abbiamo pochi giorni per preparare la gara".

Che gara andrà a fare il Gubbio a Manfredonia?

"Andremo con le nostre idee di gioco, andremo a sviluppare una filosofia propositiva, e non faremo barricate. Sappiamo che andremo ad incontrare una squadra forte, che insieme al Cobà sarà una delle favorite alla vittoria. Loro  hanno un gruppo forte e consolidato, che in estate si è rinforzato ancora di più, andando ad aggiungere elementi di sicuro valore. Sarà una gara difficile, anche dal punto di vista logistico, ma sicuramente proveremo a giocarcela e a metterli in difficoltà, anche se avremo delle assenze importanti, non ci sarà capitan Martella, ancora squalificato, e Daniel Cresto è tornato in Brasile".

Come andrete a riempire il vuoto lasciato da Cresto?

"La società si sta muovendo e se ci sarà l'occasione interverrà sul mercato, ma sicuramente non prima di sabato. La squadra c'è, noi giocheremo e chi ci sarà darà il massimo, anche con l'emozione di tornare in campo dopo mesi di stop".

Foto dal Facebook di Marco Bettelli

Print Friendly and PDF
  Scritto da Redazione il 22/10/2020
Tempo esecuzione pagina: 0,04448 secondi